Si dimette presidente Roma Metropolitane

Il presidente e amministratore delegato di Roma Metropolitane, Paolo Omodeo Salè, "ha rassegnato le dimissioni" dal vertice dell'azienda che da 11 anni si occupa di metro nella Capitale e soprattutto della linea C. Una decisione resa nota in un comunicato della stessa società e che anticipa la nomina dei nuovi vertici in programma domani durante la commissione Mobilità. Al suo posto, come annuncia l'assessore Linda Meleo, arriverà un amministratore unico, al posto dell'attuale cda a tre. "Il compito del nuovo ad - spiega - sarà quello di elaborare possibili scenari e piani di intervento per il futuro della società". Poco meno di un mese fa Roma Metropolitane era finita al centro di un'infuocata assemblea capitolina, tra le urla e i fischi dei dipendenti che chiedevano in coro "dignità" all'annuncio dell'approvazione di un ordine del giorno che di fatto ne sanciva la messa in liquidazione.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Gregorio da Sassola

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...