Danni piazza Minerva,verso archiviazione

Verrà archiviata l'indagine della Procura di Roma aperta dopo la caduta della zanna della statua dell'Elefante che fa parte dell'obelisco della Minerva nel centro storico della Capitale. Gli inquirenti hanno raccolto elementi insufficienti ad individuare l'eventuale autore dello 'sfregio' all'opera di Gian Lorenzo Bernini. Nei giorni scorsi, all'attenzione del procuratore aggiunto Roberto Cucchiari, è giunta una nuova relazione da parte dei vigili urbani nella quale non e esclude che ignoti si siano arrampicati sul monumento, forse per scattarsi una foto. Una ipotesi suffragata dalla presenza di piccole lesioni alla base del monumento che sarebbero compatibile con una eventuale 'arrampicata' da parte di ignoti. "E' impossibile stabilire - spiega chi indaga - quando si siano verificate queste lesioni e men che meno dare un volto all'autore visto che dalle riprese delle telecamere non emergono azioni in tal senso".

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Gregorio da Sassola

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...