Truffa a risparmiatori, sequestro beni

Sequestrati dalla guardia di finanza del comando provinciale di Roma beni per un valore di oltre 1,6 milioni di euro a un consulente finanziario accusato di aver truffato i propri clienti. A quanto accertato dagli investigatori, l'uomo avrebbe proposto investimenti redditizi poco o per nulla rischiosi con l'obiettivo di farsi consegnare ingenti somme di denaro che avrebbe destinato "a proprio personale profitto" e per ostentare un alto tenore di vita. Approfittando del fatto di lavorare per un noto intermediario bancario avrebbe prospettato guadagni rapidi e cospicui per convincere i clienti a disinvestire i risparmi affidati alla banca, dell'ammontare complessivo di circa 1,3 milioni di euro, e investirli in società a lui riconducibili oppure in compravendite di immobili di pregio. La fiducia dei risparmiatori è venuta meno quando, alle scadenze previste, non avrebbe più restituito le somme affidategli, rendendosi irreperibile.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Roma, incendio in residence di via Val Cannuta: morto un pensionato
    Roma Repubblica
  2. Linee soppresse sulla Roma-Lido e per Viterbo: Atac finisce nel mirino dell' Antitrust
    Roma Repubblica
  3. Anagni " Contromano in autostrada, notte di terrore
    TG24.info
  4. L'Ecomostro in via Cristoforo Colombo non si farà per ora
    Abitare a Roma.net
  5. Anagni " Conto bancario bloccato, imprenditore da anni senza risposte
    TG24.info

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Gregorio da Sassola

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...